attrezzature di lavoro per scavo su terreni

Corsi per
specifica Abilitazione

OPERATORI

ATTREZZATURE DI LAVORO

FORMAZIONE PER L’USO DELLE ATTREZZATURE

Le attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, sono state individuate con l’Accordo Stato Regioni del 22 febbraio 2012 in attuazione dell’articolo 73, comma 5, del Decreto Legislativo 81/2008.

QAS Consulting organizza corsi di FORMAZIONE e di AGGIORNAMENTO progettati su misura per singola Azienda:

  • Addetti alla conduzione di Carrelli Elevatori semoventi con conducente a bordo (12 – 16 ore)
  • Addetti alla conduzione di Piattaforme di lavoro mobili elevabili (8 – 10 ore)
  • Addetti alla conduzione di Gru per autocarro (12 ore)
  • Addetti alla conduzione di Gru mobili (14 – 8 ore)
  • Addetti alla conduzione di Gru a Torre (12 – 14 ore)
  • Addetti alla conduzione di Macchine movimento terra – Escavatori, Pale caricatrici, Terne, Autoribaltabili a cingoli (10 – 16)
  • Addetti alla conduzione di Pompa per calcestruzzo (14 ore)

Programma del corso

Per quanto riguarda l’architettura dei corsi, ciascun percorso formativo relativo alla specifica attrezzatura è suddiviso in:

  • Un breve Modulo Giuridico – Normativo sulla normativa generale in materia di sicurezza nell’utilizzo delle attrezzature di lavoro e sulle responsabilità dell’operatore;
  • Un Modulo Tecnico sulle caratteristiche tecniche dell’attrezzatura di lavoro e delle sue componenti;
  • Un Modulo Pratico di esercitazione sulle modalità operative di utilizzo dell’attrezzatura, la cui durata dipende ulteriormente dalle specificità dell’attrezzatura stessa.

Docenti ed istruttutori

I nostri docenti ed istruttori hanno esperienza documentata, almeno triennale, sia nel settore della formazione sia nel settore della prevenzione, sicurezza e salute nei luoghi di lavoro. Inoltre i nostri istruttori, in particolare, hanno esperienza professionale pratica, documenta, almeno triennale, nelle tecniche di utilizzazione delle attrezzature.

Metodologie didattiche

Il corso è caratterizzato da una lezione teorica in cui si privilegeranno le metodologie didattiche interattive, che pongono l’attenzione sul bisogno del partecipante e da una pratica sul campo.  La visione, l’utilizzo e la prova dell’attrezzatura aiuteranno il partecipante nella prova pratica finale.

Verifiche e valutazioni

Al termine dei due moduli teorici si svolgerà una prova intermedia di verifica che avrà come oggetto un questionario a risposta multipla. Il superamento della prova, che avverrà con almeno il 70% delle risposte esatte, consentirà il passaggio ai moduli pratici specifici. Il mancato superamento comporta la ripetizione dei due moduli.

Al termine di ognuno dei moduli pratici avrà luogo una prova pratica di verifica finale, che consisterà nell’esecuzione di alcune prove pratiche secondo l’accordo attrezzature 22/02/2012. Tutte le prove pratiche per ciascuno dei moduli devono essere superate.

Attestato di formazione

L’Attestato di frequenza e di abilitazione AiFOS verrà rilasciato a fronte della frequenza del 90% delle ore totali, è firmato dal Responsabile del Progetto Formativo che ne rilascia l’originale ad ogni partecipante.

Un patentino di abilitazione plastificato viene rilasciato all’operatore abilitato con indicata la data di scadenza della formazione.

Per avere maggiori informazioni sulle date di partenza dei corsi, il costo e le iscrizioni contattaci compilando questo box.

Nome e Cognome

E-mail

Il tuo messaggio

Corsi simili
  • Locandine dei Corsi in Evidenza
    Locandine dei Corsi in Evidenza
    Aggiornamenti / Ambiente / Attrezzature / Figure aziendali / Formazione finanziata / Gestione emergenze / Homepage / Locandine / Rischi specifici / Sistemi di Gestione / Unidav

Start typing and press Enter to search