In Direttiva europea, Privacy

Il nuovo Regolamento UE n. 679 per la protezione della privacy

Dal Garante una guida per le novità e l’applicazione del Regolamento

Dati personali e privacy, dall’Unione Europea il nuovo Regolamento 2016/679. Il Regolamento è relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione ditali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (regolamento generale sulla protezione dei dati) da cui era disceso il D.Lgs. 196/2003.

Il Regolamento è entrato in vigore il 24 maggio 2016 e sarà applicato a tutti gli Stati membri dal 25 maggio 2018.

Una prima importante rivoluzione nel mondo della privacy, attesa ormai da diversi anni, per adattare la legislazione UE alle nuove tecnologie e all'”uso e consumo” di internet.

Le informazioni presenti nella rete sono in continuo aumento e le connessioni tra i diversi Paesi del mondo sempre più fitte.

Per le PMI ci sono novità allettanti: tagli ai costi e burocrazie più snelle e fluide per favorire lo sviluppo economico e del mercato digitale.

Cade l’obbligo di notifica alle autorità di vigilanza. Sarà possibile per le PMI addebitare un contributo a coloro che avanzano richieste di accesso ai dati infondate o eccessive.

La figura del responsabile della protezione dati sarà facoltativa per le piccole-medio imprese.

Le sanzioni arriveranno fino a 20 milioni di euro o al 4% del fatturato totale dei trasgressori, quindi  sicuramente fare le cose bene è nell’interesse di tutti.

Il Garante per la privacy ha pubblicato una guida per segnalare le principali novità e suggerire possibili approcci in modo da arrivare all’appuntamento del 25 maggio 2018 con le idee più chiare.

Tra le novità il Garante sottolinea:

  • più garanzia per i cittadini;
  • maggior chiarezza sul trattamento;
  • esplicito consenso anche per il web;
  • diritto di oblio;
  • portabilità dei dati;
  • il luogo dove è situato l’interessato.

Le imprese e le pubbliche amministrazioni avranno tempo fino al 24 Maggio 2018 per ripensare il trattamento dei dati adattandosi a tutte le novità.

Per approfondire la guida del Garante cliccate questo link

Per approfondire il Regolamento Europeo cliccate questo link

Start typing and press Enter to search