In Ambiente, Gas Serra, Gestione Emissioni

Emissioni di Gas a Effetto Serra – Il piano di riduzione entro il 2030

Un piano ben preciso per la riduzione dei Gas ad Effetto Serra è in atto ormai da qualche anno, con l’obiettivo di diminuire di almeno il 40% le emissioni dei Gas entro il 2030 in relazione al 1990.

Il Parlamento e il Consiglio UE, sulla linea degli accordi e delle convenzioni stipulate tra le Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (UNFCCC), hanno emanato il 30 maggio 2018 il Regolamento UE 2018/842. Pubblicato sul sito della Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea il 19 giugno 2018, entrerà in vigore il prossimo 9 luglio 2018. Tale Regolamento è volto alla Riduzione dei Livelli Annuali di emissioni di Gas (a carico degli Stati dell’UE), per il periodo compreso tra il 2021 e il 2030.

Sono stati stipulati gli obblighi che ogni Stato Membro deve rispettare nell’intervallo di tempo indicato. In particolare, sono indicati i valori minimi da raggiungere per rispettare la riduzione di emissioni di Gas ad Effetto Serra. Processi Industriali, Agricoltura, Rifiuti ed Energia sono i Settori interessati. L’obiettivo da raggiungere è una diminuzione totale del 30%  in tutto il territorio Europeo rispetto alle emissioni del 2005. Ogni Stato quindi, entro il 2030, dovrà riuscire a limitare la produzione di emissioni di Gas almeno per la percentuale deliberata nel Regolamento.

La soglia minima da raggiungere per l’Italia è il 33%.

Start typing and press Enter to search